fantasia in cucina a modo mio

 

 

 01 – Panino Mantovano

Ingredienti:

  • 2 fette di pane al latte
  • Due uova
  • 500 g di cipolla
  • 4 fette di salame mantovano
  • Scaglie di grana Padano

Procedimento:
Tagliare il pane in 2 parti. Mescolare il tuorlo e l’albume e cuocerlo. Tagliare le cipolle e il salame. Aggiungere le scaglie di grana padano. Comporre il panino mettendo prima: il salame, l’uovo e le cipolle. Infine le scaglie di grana padano. (Tempo= 30 minuti circa. Difficoltà = bassa)

Fabio 1^D


02 – Biscotti al melone

Ingredienti :

  • 300 g di farina
  • 100 g di lievito
  • 100 g di zucchero
  • 0,25 cl di acqua
  • Mezza fetta di melone
  • 2 uova

Procedimento:
Prendere una ciotola e mettere le uova , la farina e poi aggiungere acqua e lievito.Mescolare il tutto e aggiungere lo zucchero.Tagliare il melone.Metterlo dentro l’impasto.
Lasciarlo cuocere per 30 minuti a 130°.(Tempo = 1 ora circa Difficoltà = bassa)

Cristian e Davide 1^D


03 – Cheesecake al melone

Ingredienti:

  • 240 g di biscotti secchi
  • 90 g di burro
  • 10 g di gelatina in fogli
  • 550 g di melone (4 pezzi per la decorazione)
  • 30 g di formaggio spalmabile
  • 100 g di zucchero a velo

Procedimento:
Non tagliare troppo sottile le fette di melone.L’ impasto deve risultare a vista sabbioso.Versate l’impasto nella tortiera.Aggiungete il formaggio in un’altra ciotola e mischiatelo con il melone frullato.Aggiungere lo zucchero a velo all’impasto e poi mescolare.Farcire con gli ingredienti della ciotola i vari strati della torta e poi metterla in frigo.Aspettare che si indurisca e poi aggiungere come decorazione le fette rimanenti di melone.(Tempo preparazione= 1 ora circa. 2 ore circa raffreddamento. Difficoltà = media)

Luca 1^ D


04 – Fantasia di risotto per 4 persone

Ingredienti :

  • 2 mele campanine
  • 500 g di Riso vialone nano
  • Grana Padano
  • 1 bottiglia di lambrusco mantovano
  • 2 cipolle di Sermide

Procedimento :
Sbucciare le mele e le cipolle poi tagliarle e frullarle nel mixer.Cuocere il riso mettendo nell’acqua della cottura un po’ di lambrusco.Tagliare il formaggio in quadrati larghi e grandi , poi grigliarli per farli diventare come delle patatine.Comporre il piatto mettendo un po’ di salsa sul fondo , il riso adagiato sopra e infine mettere i pezzi di formaggio come contorno al riso
Infine aggiungere un filo d’olio. (Tempo = 1 ora circa . Difficoltà = Difficile)

Francesco 1 ^ D


05 – Lasagne zucca e salsiccia per 4 persone

Ingredienti:

  • 500 g di sfoglia per lasagne
  • 200 g di zucca lessata o al forno
  • 150 g di salsiccia
  • mezza cipolla
  • olio q.b.
  • 500 g di latte
  • 35 g di burro
  • 35 g di farina bianca
  • Noce q.b.
  • Sale q.b.
  • Grana padano o parmigiano reggiano

Procedimento:  Rosolare la salsiccia con olio e cipolla poi aggiungere la zucca già cotta
Preparare la besciamella. Unire alla besciamella il composto di zucca e salsiccia. Cuocere gli sfogli della lasagna. Comporre i vari strati di lasagna aggiungendo a ogni strato un po’ di formaggio. (Tempo = 1 ora circa; Difficoltà = media)

Elettra 1^D


06 – Torta melone e pere

Ingredienti :

  • 200 g di biscotti secchi tritati
  • 2 uova
  • 50 g di burro
  • 20 g di zucchero
  • 400 g di melone
  • 3\4 pere
  • Un pizzico di lievito e sale

Procedimento: Tagliare in fette sottili sia il melone sia la pera. Mescolare i biscotti secchi con le uova. Mettere burro e zucchero e mescolare per bene. Aggiungere le scaglie di melone e pera. Mettere lo lievito e il sale e lasciare lievitare per 1 ora circa. Mettere in forno a 160° per 30 minuti. Se si vuole si può aggiungere zuccherini e\o mettere del cacao. (Difficoltà = bassa; Tempo = 2 ore circa)

Pietro 1^D


07 – Torta al Melone
Per 4 persone

  • Ingredienti
  • 200 g di farina
  • Un pizzico di zucchero
  • 70 g di burro
  • 3 uova
  • Una bustina di lievito
  • Crema di melone

Procedimento: Mettere in un robot da cucina farina, zucchero, burro, uovo e a poco a poco una bustina di lievito. Mettere l’impasto nella teglia e cuocerlo in forno a 180° per 40 min. Finita la cottura, tagliare la torta a metà e farcire con crema al melone. Si può accompagnare con il lambrusco mantovano. (difficoltà: bassa) Manuela e Asia  1^D


08 – Torta di Melone e Pere

Ingredienti

  • 1 melone
  • 3 uova
  • 1 pera
  • 100 g di zucchero
  • 300 g di farina
  • 75 g di burro
  • 1 limone
  • 200 g di lievito

 

Procedimento
Tagliare a fette il melone. Prendere il melone e la farina e mescolarli. Aggiungere lo zucchero. Prendere il burro e inserirlo nell’impasto. Aggiungere il limone. Mescolare il tutto. Prendere una teglia e metterci l’impasto dentro. Aggiungere lievito. Mettere nel forno. Nel frattempo prendere le pere e tagliarle. Finita la cottura, tirare fuori e aggiungere le pere sopra
Mattia  e Manajit  1^D


09 – Ricetta per Torta Salata
Ingredienti

  • 10 fette di salame a cubetti
  • 1 confezione di pasta sfoglia
  • 10 g di sale
  • Pezzi di grana padano
  • Cipolle di Sermide
  • Mostarda

Procedimento
Distendere la pasta sfoglia mettere all’interno i cubetti di salame poi mettere il tutto in una teglia e cuocere per 50 min.

Contorno
Si consiglia di mettere un contorno di grana con un bicchiere di lambrusco e potrebbe essere accompagnato da una salsa di cipolle o da mostarda. (Ilaria e Diego 1^D)


10 – Torta Fredda al Melone

Ingredienti

  • 1 melone mantovano
  • 1 l di panna montata
  • Cioccolato da grattugiare
  • 3/4 fiori di ciliegio

Procedimento
Togliere la buccia al melone e tagliarlo a spicchi. Prendere un piatto grande e posizionare 2 fette di melone, circa ai lati opposti e metterci sopra un po’ di panna montata e continuare così fino a quando si vuole, ma non utilizzare tutto il melone. Con il melone rimasto, tagliarlo a pezzi più piccoli e posizionarli sopra alla panna. Mettere in frigorifero per mezz’ora circa prima del consumo. Estrarre dal frigorifero il piatto raffreddato e per abbellire mettere sopra i fiori di ciliegio e spolverare il cioccolato. Per il miglior consumo, si consiglia di servire accompagnato da vino bianco dolce. (Difficoltà: 2/5 ; tempo:1h e 30 min. circa)
Erica , Daniele e Melissa 1^D


Risotto salamoso per quattro persone

Ingredienti:

  • 500 g di riso vialone nano
  • 400 g di salame
  • 1/2 cipolla
  • 2 cucchiai di olio
  • 1 pera

Preparazione: In una pentola bassa far soffriggere la cipolla con un po’ d’olio, quando la pentola sarà piuttosto calda abbassare il fuoco al minimo e tagliare a cubetti le fette si salame, aggiungerle alla pentola ed alzare il fuoco. Quando il salame sarà di un colore rossiccio e croccante, togliere la pentola dal fuoco, prendere una pentola più alta della precedente, riempirla per metà d’acqua, aggiungere sale grosso e poi il riso vialone nano, far cuocere per circa un’ora, mentre il riso finisce di cuocere, tagliare a spicchi una pera, scolare il riso, servirlo caldo con sopra molti pezzetti di salame e guarnire la pera con spicchi. (Giulia e Lidia)


Gelato alla mostarda (per 10 persone circa)

Ingredienti:

  • 500 g di gelato alla panna
  • 200 g di mostarda a vostra scelta
  • 10 coni di gelato
  • 10 g di ricotta

Preparazione: Prendere il gelato e scioglierlo in una pentola a fiamma lenta. Mischiare mostarda e ricotta fino ad ottenere un composto unico. Una volta che il gelato sarà sciolto, lasciarlo raffreddare per 15 minuti. Dopo averlo fatto raffreddare, mescolare la crema di mostarda e ricotta insieme al gelato e lasciarlo in freezer per 3 ore. Una volta passate le 3 ore estrarre il gelato del freezer e servirlo nei coni gelato con un biscotto a scelta ma è facoltativo. A questo punto la ricetta è pronta. (Barbara e Alessia)


Melone ripieno:

Ingredienti:

  • 1 melone
  • 100 g di zucchero
  • 2 pere
  • 2 arance
  • 2 kiwi
  • 1 limone
  • 70 ml di latte

Preparazione: Prendere il melone, sbucciarlo e lavarlo. Prendere la frutta e sbucciarla. Metti la frutta nel frullatore e inizia a frullare, aggiungere un limone, lo zucchero e il latte. Frullare di nuovo per 1 minuto. Con un coltello svuotare il melone e mettere dentro il succo che è uscito dal frullatore. Lasciarlo riposare in frigo per 12 ore e il piatto sarà pronto per essere mangiato per un gusto più dolce aggiungere 50 g di panna montata. (Francesco R. e Kevin)


Panino fantasia:

Ingredienti:

  • cipolla ¼
  • salame mantovano q.b.
  • pane metà
  • peperone (1)

Preparazione: Cuocere il pane in padella fino a farlo tostare. Tagliare il salame a fette. Tagliare un peperone e cuocere in padella. Tagliare la cipolla a fettine e cuocere. In fine comporre il panino e il piatto è servito!(Andrea e Simone)

Ghiacciolo al melone:

Ingredienti:

  • ¼ di melone
  • stampino
  • stecco

Preparazione: Frullare il melone facendo in modo che non ci siano grumi. Mettere nello stampino con stecco e congelare in freezer per 5 ore ed ecco a voi il ghiacciolo.(Andrea e Simone)


Sorbetto al melone:

Ingredienti:

  • 1 melone
  • cubetti di ghiaccio
  • 2 cucchiai di zucchero

Preparazione: Rimuovere la buccia dal melone, tagliare il rimanente in cubetti. Mettere nel frullatore i cubetti di melone per 30 secondi circa. Aggiungere lo zucchero insieme al succo, metterlo in freezer e aspettare 40 minuti. Versare il sorbetto nei bicchieri e aggiungere dei cubetti di ghiaccio e un ombrellino come decorazione. (Gaia e Lorenzo)


Frullato fruttato

Ingredienti

  • 2 pere
  • 1 fetta di melone
  • 2 arance rosse
  • 8 fragole
  • cubetti di ghiaccio
  • 2 cucchiai di zucchero

Preparazione: Tagliare la frutta in piccole parti, versare il ghiaccio nel frullatore e aggiungere la frutta tagliata. Frullare il tutto finche’ non diventa grumoso, aggiungete lo zucchero e frullate ancora per circa 2 minuti. Versate il frullato in un calice o in un bicchiere e servirlo freddo. (di Matilde e Mattia)


Torta melonese alla pera

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g di zucchero
  • 1 melone
  • 3 pere
  • 1 uovo
  • 100 g di panna spray

Procedimento: Prendete una ciotola e metteteci dentro il tuorlo d’ uovo. Mettete lo zucchero pian piano e mescolate. Prendete il melone, tagliatelo a cubetti e

mettetelo da una parte. Tagliate le 3 pere a meta’ togliendo i semi e appoggiatele cautamente sull’ impasto, mettete la panna spray sulle pere
Alla fine mettete il melone a cubetti su ogni pezzo di pera sulla panna. Mettete la torta in frigo per 2 ore e servirla fredda. (Di Raul e Kevin)


Sorbetto al melone

Ingredienti

  • Melone
  • Ghiaccio
  • Zucchero
  • Pera

Procedimento: Prendere il melone, togliere la buccia e i semi. Frullare il melone finche’ non diventa liquido, farlo riposare nel freezer per 10-20 minuti. Nel frattempo tagliare la pera in piccoli pezzi e metterli in un posto fresco. Tirare fuori il melone frullato, aggiungere del ghiaccio e frullare il tutto finche’ il ghiaccio non formera un

tutt’uno con il melone. Mettere in un bicchiere i pezzi di pera, formando una base e al di sopra il sorbetto al melone. Infine un altro strato di pezzi di pera.

Accompagnare il tutto con lo zucchero, impiattarlo con delle fette di melone e pera tutt’intorno. (di Laura e Marika)

Torta ai canditi e alle pere

Ingredienti

  • 200 g di Farina
  • 3 Uova
  • 20 g di Canditi
  • 4 Pere
  • 0,5 g di Lievito
    Preparazione:Prendete una ciotola e versateci i 200 g di farina.Aggiungete le 3 uova alla farina.Mescolate il tutto.Aggiungete il lievito e rimescolate.Versate i 20 g di canditi e mescolate.Tagliate le pere a fettine e mettetele in fondo alla teglia.Mettete il preparato dentro la teglia.Mettete le fette di pera dentro l’ impasto.Mettete la teglia in forno a 150° per circa 1 ora.Lasciate riposare la torta, poi tagliatela e servitela

Riso con mostarda e soppressa

Preparazione:Tostare il riso in un tegame con olio extravergine e poi sfumare con vino bianco. Aggiungere poi acqua bollente e iniziare la cottura. Tagliare delle fette sottili di soppressa e farle passare in padella con olio, aglio e rosmarino fino a cottura croccante. A cottura ultimata del riso , mantecarlo con la mostarda di mele, burro e formaggio grana. Cospargere il risotto con la salsa di cottura della soppressa e scaglie croccanti di grana (di Riccardo e Gennaro)

Melone e pere

Ingredienti

  • 1 Melone
  • 1 Noce di cocco
  • 3 Pere
  • 1 hg di Gelato alla vaniglia
  • 1 ciliegia
  • Panna montata
    Procedimento: Disporre il gelato su un piatto fondo, tagliare il cocco a spicchi e disporlo come una gabbia intorno al gelato. Tagliare a fette le mele e infilzarle nelgelato. Tagliare il melone a cubetti e lasciarlo in una scodella aperta, mettere la panna sul gelato. Buttare sulla panna i cubetti di melone e aggiungere unaciliegia in punta  (di Francesco e Matteo)

Tortelli di zucca

Ingredienti

  • Zucca mantovana 500 g
  • Amaretti 160 g
  • Mostarda mantovana di pere 170 g
  • Grana padano (da grattugiare) 65 g
  • Uova 52 g
  • Noce moscata (da grattugiare) q.b.
  • Sale fino q.b.

Preparazione del ripieno

Iniziate dal ripieno che dovrà riposare in frigorifero per almeno tutta la notte . Tagliate la zucca a fette , ponetele su una leccarda nel forno preriscaldato a 220° per circa 20 minuti . Controllate la cottura, bucherellando la polpa con i rebbi di una forchetta. Sbriciolate gli amaretti. Tritate al coltello la mostarda mantovana di pere . Una volta cotta la zucca, lasciatela raffreddare. Prelevate la polpa cotta con uno scavino o con un cucchiaio e passatela in uno schiacciapatate, raccogliendola in una ciotolina. Poi unite alla zucca la mostarda e gli amaretti sbriciolati , amalgamate con una spatola e versate anche il formaggio grattugiato e l’uovo . Una volta che si sarà completamente assorbito al ripieno, aromatizzate con noce moscata . Coprite con pellicola e ponete in frigo a riposare per tutta la notte.

Preparazione della pasta fresca
Setacciate la farina in una ciotola molto capiente o su una spianatoia, versate le uova a temperatura ambiente che avrete sbattuto rapidamente con una forchetta e amalgamate gli ingredienti a mano fino ad ottenere un composto morbido e non appiccicoso . Date all’ impasto una forma sferica e avvolgetelo in pellicola trasparente. Lasciate riposare a temperatura ambiente in luogo fresco per almeno 30 minuti. Passato il tempo riprendetelo e dividetelo almeno in due parti; stendete la pasta su un piano di lavoro leggermente infarinato, pareggiate la sfoglia con un tagliapasta per ricavare una striscia larga e ponete su di essa dei mucchietti di ripieno nella parte alta della striscia distanziando di qualche centimetro un mucchietto dall’altro, lungo tutta la striscia di pasta fresca. Ripiegatela fino a ricoprire il ripieno , pressate tra uno spazio e l’altro dei mucchietti di ripieno per far aderire i bordi della pasta , prima di ricavare i tortelli con una rotella tagliapasta dentellata : la forma e le dimesioni dei tortelli possono variare secondo gusti e tradizioni. Man a mano che realizzate i tortelli, poneteli su un vassoio foderato con carta o panno da cucina asciutto leggermente infarinato . Proseguite così fino a terminare la pasta fresca e il ripieno.

Storia del piatto
Si pensa che i tortelli di zucca abbiano origini rinascimentali e che siano stati ideati dopo la conquista europea dell’America a causa della grande quantità di zucca, ingrediente principale dei tortelli. Al contrario di come avvenuto per la maggior parte delle ricette di quel periodo, i tortelli di zucca non sono stati inseriti nel grande libro di cucina di Pellegrino Artusi, “La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene” , perché il padre della cucina italiana non considerava la zucca un cibo degno per le tavole della emergente classe borghese. Oggi i tortelli di zucca sono una prelibatezza italiana, da gustare in particolare per le feste natalizie. In Inghilterra però si usa mangiare la zucca nella notte delle streghe, ad Halloween, probabilmente perché la zucca è il simbolo di questa festività! ( Loglisci Greta 1^C )

 

Annunci