Le nostre idee prendono vita…

E’ arrivata nella nostra scuola una stampante 3d, anche se e’ ancora in fase di studio, ha prodotto la sua prima “creatura”, un Marvin arancione.

 

Appena ho visto Marvin…  amore a prima vista!  non potevo credere ai miei occhi… fino a quando ho capito che era stato realizzato da una stampante 3D.

Questo strumento è’ molto tecnologico e pieno di “aggeggi” meccanici  complicati quindi non puo’ mancare nemmeno il filo di plastica ABS arancione per dare vita alle nostre idee…

Ovviamente i progetti e la creazione delle prime “creature” saranno studiati prima dai professori e da un esperto di stampanti 3d (Alessandro) poi magari anche noi studenti realizzeremo i nostri primi progetti e avremo anche noi le prime soddisfazioni.

 

 LA STAMPANTE 3D… chi è questo mostro?

La stampa 3D è una nuova tecnologia sviluppata negli ultimi anni, e sbarcata sul mercato mondiale solo recentemente, che costituisce una vera e propria evoluzione della stampa in 2D alla quale siamo abituati, ovvero quella tramite getto d’inchiostro o laser. Quest’ultima è apprezzabile solitamente tramite le vostre scrivanie, sfruttando le comuni e care stampanti su carta. Quando si parla di 3D invece, la differenza è sostanziale: si passa dalla creazione di documenti alla creazione di oggetti. Le nuove tecnologie di stampa 3D consentono di produrre oggetti tridimensionali provenienti da un modello digitale solitamente sviluppato in CAD , (il CAD è un software di realizzazione in 3D dove si possono realizzare i propri progetti). Questi vengono prodotti tramite la sovrapposizione perfetta di strati di polimeri condensati di varia natura in grado di aggregarsi per formare vera e propria materia solida. Il risultato, in poche parole, è la realizzazione di una figura che rispetta tutte e tre le misure nello spazio reale precedentemente realizzata al computer.

 

               

 

 


 

Annunci